Paura, ansia, stress… inutile dire che bisognerebbe fermarsi, rallentare e cercare di ascoltarsi.

Ci vuole energia per disciplinarsi, per cambiare le cose e anche per amarsi. Cerchiamo quindi di partire dalla quotidianità e troviamo dei rimedi per scaricare la mente, per calmare le emozioni e per allentare le tensioni.

Le persone non sono tutte uguali , c’è chi è molto mentale e non riesce mai a fermare i pensieri della testa, in questo caso potrebbe essere d’aiuto il Tiglio ( Tilia Tomentosa ), scarica il cervelletto ed aiuta ad alleggerire “le tensioni mentali” .

C’è invece chi prende tutto di petto, di cuore… certo poi viene tutto elaborato comunque dalla testa ma tutto parte dallo stato emozionale. In questo caso è molto utile il Biancospino  (Crataegus Oxyacantha), calma l’ansia emotiva, rilassa le tensioni del cuore e fa sì che l’ansia emotiva ci scivoli addosso e che venga trattenuta meno.

Quando invece c’è una forma di stress generali dovuta a tanti fattori si possono prendere dei mix di rilassanti come Melissa, Passiflora, Tiglio, Biancospino , Agnocasto (in caso di casto di sbalzi di umore) ecc…

Usare rilassanti durante la giornata (mattino pomeriggio e sera) fa sì che non andiamo in accumulo. Riuscire a lasciare andare, ad alleggerirsi è il primo passo verso la guarigione. ..ma non è tutto naturalmente, una volta aumentata l’energia che è dentro di noi cerchiamo di scaricare il quotidiano!

Può essere utile fare attività fisica da scarico, quindi ad esempio una corsa veloce perdifiato, oppure anche prendere un quaderno e incominciare a scrivere, anche in questo caso deve essere  una scrittura da scarico, quindi chi se ne frega se manca la punteggiatura, deve essere un buttare giù parole di getto.

Vi sorprenderete di quello che scriverete, nel momento che andrete a rileggerlo prenderete coscienza di cose che prima non vi erano chiare ma soprattutto tutta la rabbia, la paura e la frustrazione saranno state messe in quei fogli e non saranno più dentro di voi.

Infine ricordatevi sempre di di respirare.

Data di pubblicazione: 25/11/2023

Categoria: dormire